Sauna ad infrarossi

Sauna ad infrarossi

La più evidente differenza fra la sauna infrarossi e la sauna finlandese è il modo in cui viene sprigionato il calore. Nella sauna finlandese la fonte di calore è una stufa e l’ambiente è saturo di vapore acqueo, generato dall’acqua che viene versata sulle pietre calde.

Nella sauna infrarossi il calore viene emanato da raggi infrarossi che penetrando a 4-5 cm di profondità apportano innumerevoli benefici all’organismo. Non solo si eliminano acqua e sostanze tossiche ma anche il 15-20% di colesterolo, acidi, sodio e ammoniaca. Utilissima quindi come coadiuvante delle diete, questa tipologia di sauna aiuta a ridurre la cellulite e ha effetti disintossicanti, favorisce il flusso linfatico, migliora e stimola il metabolismo e i processi digestivi.

La profonda penetrazione dei raggi infrarossi nel corpo previene e allevia i dolori reumatici, riduce la rigidità articolare, ha un’azione positiva sulle patologie ossee, attirando gli ioni di calcio alla parete cellulare, e rafforza il sistema immunitario.

By | 2017-04-03T11:28:35+00:00 gennaio 25th, 2012|Percorso benessere|0 Comments

Leave A Comment

9 + 1 =

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE